Lo Studio Ghibli Colpisce Ancora

C’è un composto chimico che costituisce circa il 66% del corpo umano, che ricopre il 70% della superficie del nostro pianeta, che ha il punto di fusione circa a 0°C e quello di ebollizione intorno ai 100 °C, che in condizioni normali (20 °C, 1 atm) si presenta come un liquido inodore, insapore e trasparente, che ha formula molecolare H2O. Il suo nome in italiano è: “Acqua“.

L’acqua, nella mia vita, ha assunto e assume diversi ruoli: durante gli anni passati a scuola, mentre fingevo di voler diventare un perito chimico, ho imparato a considerarla un solvente; Nel tempo libero è quella cosa che non fa cantare e arrugginisce lo stomaco; In fabbrica è quella roba che mi cade addosso e mi bagna mentre  sto lavorando.

Ma quando arrivo a casa ,e mi metto a disegnare, l’acqua diventa un vero incubo: non solo è difficile da rappresentare ma anche un oggetto elementare, immerso in essa, cambia colore e definizione dei contorni e diventa drammaticamente difficile.

Ma ecco che, all’orizzonte, appare Hayao Miyazaky.

L’ultimo lungometraggio del Maestro, Gake No Ue No Ponyo (Ponyo Sulla Scogliera), non è “soltanto” l’ennesimo capolavoro, una favola godibilissima anche per i bambini un po’ cresciuti, la puntualizzazione che il disegno e l’animazione “a mano” hanno ancora molto da offrire in un panorama di lavori in Computer Grafica (sempre più spesso di livello scadente).

Ponyo Sulla Scogliera è, soprattutto, un meraviglioso spunto per capire come si rappresenta l’acqua: sono innumerevoli gli stili utilizzati (sempre fusi in maniera sorprendente in modo da non stridere col resto dell’animazione): Hokusai e la Disney, Yellow Submarine e i moderni tratti degli Anime, tutti mescolati dalla “Magia Ghibli“. Tutto sembra così facile, tutto è facile.

Quindi consiglio vivamente la visione a tutti perchè ci sono ancora troppi lavori dello Studio Ghibli non distribuiti in Italia, perchè l’acqua non è una cosa banale, perchè “All You Need Is Love” ma, soprattutto, perchè è un bellissimo film.

Lo Studio Continua

Lo Studio Continua

Annunci

~ di simonegraziani su marzo 30, 2009.

Una Risposta to “Lo Studio Ghibli Colpisce Ancora”

  1. Wenn du etwas teilst, können die Nutzer, die du in die Zielgruppe des Beitrags aufnimmst , ihn in ihren Neuigkeiten sehen.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: